PAGLIACCIO LIVE “AL BUIO” PER PRESENTARE AMORE CIECO ALL’ISTITUTO DEI CIECHI DI MILANO

Giovedì 8 ottobre, in occasione della Giornata Mondiale della Vista, Amore Cieco (feat Ex Otago), nuovo singolo di Pagliaccio, arriva in tutte le radio italiane e viene presentato in esclusiva con un concerto al buio a Dialogo Nel Buio, presso l’Istituto dei Ciechi di Milano.

Il brano prende spunto da due ragazzi non vedenti incontrati, in un giorno d’estate, mentre procedevano mano nella mano sostenendosi a vicenda tra la folla di un lungomare di agosto.

Una bellissima immagine d’amore che ti sorprendi ad ammirare ma nello stesso tempo quasi ti vergogni che ti stia facendo venire proprio quei pensieri li: come si può amare una persona che non puoi vedere? … tu che chiedi prove d’amore, dimostrazioni d’amore ogni giorno, tu che non ti fidi quasi mai. Come è possibile amare una persona senza vederla mai? Eppure sembra assolutamente possibile perhè ”La prova d’amore non c’è”.

Amore Cieco, prodotto da Ale Bavo e impreziosito dal featuring degli Ex-Otago, da giovedì 8 ottobre, arriverà in tutte le radio italiane e lo stesso giorno, in occasione della Giornata Mondiale della Vista, sarà presentato al pubblico, per la prima volta, con un concerto al buio che si terrà presso l’Istituto dei Ciechi di Milano dove i Pagliaccio, in collaborazione con “Dialogo nel buio” , presenteranno un esperimento assolutamente inedito di concerto in cui band e pubblico vivranno circa mezz’ora in totale assenza di luce dove l’unico linguaggio espressivo artistico ed emotivo sarà quello del suono della musica. Perchè l’oscurità permette di sperimentare un nuovo modo di vedere e sentire.

Il concerto al buio di Pagliaccio avrà inizio alle ore 21.00, ma occorre presentarsi 30 minuti prima; a spettacolo iniziato non sarà consentito l’ingresso.

Il biglietto di ingresso è di 10 euro, con prenotazione obbligatoria al numero 02.77226210.

Per informazioni: e-mail segreteria.dialogonelbuio@istciechimilano.it

DIALOGO NEL BUIO si trova all’Istituto dei Ciechi di Milano in via Vivaio 7.